brocche.JPGcentrostorico.jpgcetona.jpgcetona1.jpgcetona3.jpgcetona4.jpgcetona5.jpgcetona6.jpgcetona7.jpgsbandieratrici.JPG

Corsa delle brocche e rievocazione storica

corsa delle Brocche CetonaLa corsa delle brocche

è una gara particolare, caratterizzata da sincronismo, resistenza e forza fisica. La manifestazione inizia con un corteo storico seguito dalla prova femminile, le donne porteranno le brocche in testa, facendo il giro della piazza Garibaldi. Nella corsa al maschile, tre le contrade partecipanti; Porta a Latere, Porta Castello e Porta Capperoni, la contrada che avrà fatto il primo giro con la brocca più pesante avrà poi diritto a quella più leggera. Quattro "corridori" per ogni contrada, divisi in coppie, percorreranno a staffetta il cerchio delle mura, portando a mano le brocche di pesi diversi, rappresentanti la fatica che nei secoli passati, gli abitanti facevano per l'approvvigionamento dell'acqua.

Il corteo storico

Nel primo sabato del mese di agosto si svolge la ricostruzione scenografica, in piazza Garibaldi, del momento di passaggio dal dominio orvietano a quello senese. La storia che parte dall’epica battaglia di Montaperti (cui hanno partecipato anche i cetonesi) al dominio di Orvieto, fino la discesa di Braccio da Montone e alla conquista del castello, quindi alla sua vendita  nel 1418: fu il suggello della fedeltà alla Repubblica di Siena. Cetona. Da quel momento in poi, non abbandonò più la sua collocazione nel territorio senese, ovviamente fino al dominio dei Medici. La brocca è simbolo di questo destino, di questa identità. È anche la metafora della fatica degli abitanti, che arrivavano alle fonti della piazza per approvvigionarsi d’acqua. Fanno parte del completamento al Corteo anche spettacoli di sbandieratori tamburini ed altri spettacoli organizzati anche con partecipazione di artisti non del paese.

 

Visita la pagina della Corsa delle Brocche https://www.facebook.com/pages/Associazione-Corsa-delle-Brocche/463811233782447?fref=ts

Gemellaggio Cetona Le Beausset

gemellaggio Cetona Le BeaussetL’Associazione Amici del Gemellaggio di Cetona è un’associazione di volontariato costituitasi il 28 giugno 2012 per concorrere senza fini di lucro alla conoscenza, alla tutela e alla valorizzazione delle iniziative di gemellaggio e a tal fine in particolare si propone:

- di favorire la conoscenza reciproca fra gli abitanti dei Comuni gemellati perché ogni cittadino possa trarre da una popolazione amica tutto ciò che è in grado di arricchire il suo modo di vivere e di pensare;

- di stimolare la promozione turistica dei rispettivi territori e più in generale favorire e sostenere tutte le iniziative che mirano ad aumentare i reciproci scambi;

- di coadiuvare i soggetti pubblici e privati, comprese altre associazioni, nello sforzo di ampliare le relazioni e soprattutto di sviluppare progetti comuni, favorendo gli incontri fra operatori economici e sociali ed incrementando gli scambi economici fra i Comuni gemellati;

- di sviluppare in questa nuova prospettiva i settori della cultura, dell’arte, dello sport, delle politiche giovanili e del turismo.

Essa intende pertanto proporsi come strumento del Comitato di gemellaggio del Comune di Cetona per la realizzazione dei programmi di scambio e di ogni altra iniziativa volta ai fini suddetti, utile a favorire il coinvolgimento della popolazione, delle altre associazioni e delle scuole.

Chiunque può aderire all'associazione, purché maggiorenne. L' ammissione sarà subordinata soltanto alla sottoscrizione di un impegno formale a rispettare le leggi e lo statuto e al pagamento della quota sociale nella misura ordinaria prevista per l' anno corrente.

Dal momento che il Comune di Cetona è gemellato con il paese francese Le Beausset ( Provenza) l’associazione, in sintonia con il Comitato del Gemellaggio, organizza gli scambi (sociali, culturali, scolastici, ecc.) tra le due comunità consistenti, per ora, in due iniziative annuali fondamentali: accoglienza per alcuni giorni di un gruppo di amici francesi nelle famiglie e/o nelle strutture ricettive cetonesi e gita a Le Beausset di un gruppo di cetonesi ospiti delle famiglie francesi.

L’associazione inoltre collabora con le altre associazioni cetonesi per l’organizzazione delle iniziative paesane, come la sagra dell’olio e la fiera d’Europa.

Per ulteriori informazioni telefonare ai seguenti numeri:
+39 327 2407986 - +39 339 6794656

Visita la pagina facebook del Gemellaggio Le Beausset-Cetona

 


 

Recentemente una delegazione di Cetona ha fatto visita al paese francese gemellato di Le Beauusset per trascorrere 3 giorni in amicizia e nell'occasione il gruppo dei Tamburini e degli Sbandieratori, anzi delle Sbandieratrici, in quanto  interamente composto da ragazze, per caso fortuito prima e per statuto poi, ha mostrato la propria capacità acrobatica suscitando ammirazione e simpatia.

 

Qui sotto un breve reportage fotografico dell'evento, tratto dal gruppo su Facebook

 

Compagnia Teatrale l'Orto del merlo

CompagniaOrtoMerloLa Compagnia Teatrale de “L’orto del Merlo” si è costituita nel novembre 2002 per allestire a Cetona spettacoli ed eventi culturali legati alla prosa e al teatro. Tra le finalità della Compagnia ci sono l’animazione della comunità cetonese attraverso laboratori teatrali per adulti e bambini, la valorizzazione della tradizione contadina toscana e cetonese in particolare, attività di avvicinamento alla lettura e al teatro per bambini: ultimamente la Compagnia si è occupata anche di tematiche quali la multiculturalità, l’integrazione e l’immigrazione a Cetona. La Compagnia Teatrale de “L’orto del Merlo” è patrocinata dal Comune di Cetona e all’occasione dalla Comunità Montana del Cetona e dalla Regione Toscana; svolge la sua attività prevalentemente nel territorio comunale.

In dieci anni ha realizzato diversi spettacoli, letture teatrali, laboratori per adulti e per bambini:

-Ortensia ha detto: me ne frego! di Feydeau, andato in scena a Cetona, con repliche durante la rassegna EstateCetonese 2003;
-La loro morte non ci tocca tratto da L’istruttoria di Weiss in occasione del Giorno della Memoria 2004;
-Astr-atti tratto da tre atti unici di Campanile nel settembre 2004;
-La Brigata Simar, lettura in occasione dell’inaugurazione della mostra sulla Resistenza Senese a Cetona;
- Guerra per Gioco, laboratorio teatrale per bambini in occasione della Festa della Toscana 2004;
-Agadah e Massija, la fiaba  che conduce a Dio, lettura teatrale in occasione del Giorno della Memoria 2005
- Si leggono storie a bambini svogliati, laboratorio per bambini sul Don Chisciotte di Cervantes,Giugno 2005
- A svegliare il can che dorme, spettacolo tratto da una commedia di Noel Coward, Agosto 2005
- Casa Europa, interno 2b, per la Festa della Toscana 2005 (in collaborazione con il Comune di Sarteano)
- I musicanti di Brema, laboratorio per bambini, Inverno 2006.
- Tutta colpa delle sardine,da Clive Exton, Agosto 2006.
- Una moglie su misura, da Molière, Dicembre 2006
- Il mistero del buco, laboratorio per bambini, Inverno 2007
- La bizzarra storia dello sbadiglio che si attacca, laboratorio ragazzi 2007
- Quadri di famiglia, da Hawdon, Estate 2007
-Le palline dell’albero di Natale, spettacolo per bambini, Inverno 2007-2008
- Il processo per l’ombra di un asino, da Durrenmatt, Agosto 2008
- Buona e sana Costituzione, laboratorio per ragazzi sui valori costituzionali, finanziato dalla Comunità Montana del Cetona
- Il filo della memoria, laboratorio per anziani presso il Centro Diurno per Anziani di Chiusi.
-Piccione arrosto morto con aglio e olive,  Agosto 2009
- Giù con la vita, di Laura Fatini, Agosto 2010
- Fumare? Fa male!, estate 2012
- I musicanti che non arrivarono a Brema, 2012
- Ercole e le stalle di Augia, estate 2013
- LIB(E)RI, di Laura Fatini, Agosto 2014

Rimanete aggiornati seguendo la Pagina Facebook de La Compagnia L'Orto del Merlo

 

Citema

La Città Europea dei Mestieri d'Arte

 

citema1Polo europeo d’incontro e di scambi dei mestieri d’arte e del design

Fondata nel 2006, la Città Europea dei Mestieri d’Arte (CITEMA) è un’associazione culturale e patrimoniale senza scopo di lucro con sede a Borgo Dolciano, situato a Chiusi, in Toscana.La CITEMA ha per vocazione di facilitare lo sviluppo culturale ed economico del settore dei mestieri d’arte europeo ed internazionale. Piattaforma dedicata alla valorizzazione ed alla promozione dell’artigianato d’arte, la CITEMA è insieme un luogo pratico di trasmissione e di condivisione delle conoscenze e un polo capace di creare una rete tra professionisti, strutture associative o istituzionali operanti nel settore dell’artigianato e del design.

Consapevole del fatto che gli artigiani non sono solamente depositari di un’esperienza culturale ma devono anche poter arricchire ed adattare questa eredità ai bisogni della società contemporanea, la CITEMA si mobilita per preservare, sviluppare e rendere più dinamiche le pratiche aprendo nuove prospettive. Al fine di permettere alla nuova generazione di artigiani d’arte d’iscriversi nella realtà contemporanea, la CITEMA ha scelto di dar loro accesso ad una rete di competenze tecnologiche, commerciali e culturali e di aiutarli a riposizionarsi nel migliore dei modi sul piano economico. Lo sviluppo economico e tecnologico del settore dei mestieri d’arte, su scala locale e internazionale, costituisce quindi una priorità per la CITEMA.

L’innovazione tecnologica, l’uso delle nuove tecnologie, il confronto con il design, sono le chiavi che permetteranno ai professionisti dei mestieri d’arte di adattarsi e di rispondere ai bisogni di una società in movimento.

Obiettivi

Verso una nuova concezione dei mestieri d’arte

    Mestieri d’arte ed innovazioni tecnologiche : utilizzo delle nuove tecnologie al servizio dello sviluppo dell’artigianato d’arte
    Mestieri d’arte ed economia/impiego: professionalizzazione, creazione di filiere.
    Mestieri d’arte e design: visione contemporanea dell’artigianato d’arte e nuovi sbocchi economici

La vocazione della CITEMA si esprime nella volontà di ritrovare i valori che la cultura industriale ha cancellato, di riannodare il filo spezzato dell’esperienza culturale e della trasmissione dei mestieri manuali al fine di fondare una modernità nella memoria delle esperienze del passato. Attraverso le sue missioni di:

    Valorizzazione e promozione dell’artigianato d’arte
    Trasmissione e condivisione delle conoscenze e del savoir-faire artigiano
    Creazione di una rete tra professionisti, strutture associative ed organismi pubblici e privati del settore dell’artigianato d’arte e del design La CITEMA si è prefissa degli obiettivi che mirano a rivisitare la concezione stessa dei mestieri d’arte.

    Accompagnare i professionisti dei mestieri d’arte al fine di rendere perenne il loro savoir-faire, favorirne la trasmissione e promuoverne l’innovazione
    Sviluppare una rete e costituire database europei per aprire le porte ad uno sviluppo economico durevole
    Sensibilizzare ed accompagnare il pubblico verso il settore dei mestieri d’arte
    Animare, organizzare azioni di promozione dei mestieri d’arte e di commercializzazione dei prodotti

    Incoraggiare gli scambi pratici tra i professionisti e creare delle sinergie tra i diversi attori del settore dei mestieri d’arte, a livello nazionale, europeo ed internazionale (editori, organismi privati o istituzionali, università, scuole d’arte…).
    Creare sinergie tra il settore dei mestieri d’arte ed il mondo industriale.
    Agire per uno sviluppo locale attraverso :

    lo sviluppo turistico ed economico
    lo sviluppo commerciale e l’inserimento in rete dell’artigianato locale
    l’informazione e la sensibilizzazione del giovane pubblico locale e regionale

 

Contatti

- Sede amministrativa:
- Piazza Garibaldi, 55
- 53040 Cetona (Siena)

- Maïté Mazel - Direttrice
- cell. +39 347 5735035
- fax. +39 0578 238153

- www.associtema.eu
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
- Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Piazze 2000

piazzeAssociazione "PIAZZE 2000"

Ha sede nel vecchio complesso parrocchiale, composto dalla chiesa dedicata a S. Lazzaro e l' abitazione del Parroco.

La chiesa,risalente al 16mo secolo, è stata fino agli anni 60 la chiesa del paese di Piazze. Dopo la costruzione della nuova chiesa , per evitare il completo decadimento della S. Lazzaro tre Enti importanti del territorio, la Diocesi, il Comune di Cetona,e la Banca Valdichiana di Credito Cooperativo Tosco- Umbro, decisero di restaurare il vecchio complesso,con contributi europei, del Ministero dei Beni Culturali e della Banca Valdichiana. I lavori sono stati eseguiti sotto la tutella Della Svraintendenza Delle Belle Arti di Siena. In questa chiesa, ora sconsacrata ha sede l 'Ass. "PIAZZE 2000", i cui soci fondatori sono ,appunto, La diocesi, il Comune di Cetona e la Banca Valdichiana che hanno un loro rappresentante nel Consiglio Direttivo, ma senza diritto di voto. PIAZZE 2000 è un' Associazione di promozione sociale e culturale, nata con lo scopo di arricchire la nostra comunità sia culturalmente che socialmente. Organiziamo presentazionei di libri, concerti musicali convegni etc.Quest' anno organizzeremo la qurta edizione del Mercatino di Natale.Un' attività molto importante di PIAZZE 2000 è IL CENTRO AGGREGAZIONE ANZIANI, che che ha un suo responsabile e un suo consiglio autonomo. Ha un centro ricreativo che apre tre pomeriggi la settimana. PIAZZE 2000 conta 240 soci dai 18 anni in su.

L'associazione dispone di una Biblioteca inaugurata nellla primavera del 2011. Essendo punto P.A.A.S. e Punto Prestito Bibliotecario della Bliblioteca Comunale, essa da alla nostra Comunità un servizio

di cui si sentiva la mancanza. essa conta attualmente quasi 3000 volumi. E' aperta il mercoledi di ogni settimana dalle ore 15 alle ore

18.

Per informzioni rivolgersi a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. o Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

  1. Ass.ni Ricreative
  2. Ass.ni Sportive
  • 1
  • 2
Prev Next

Gemellaggio Cetona Le Beausset

01-08-2012 Hits:3856 Ass.ni ricreative www.cetona.org - avatar www.cetona.org

Gemellaggio Cetona Le Beausset

L’Associazione Amici del Gemellaggio di Cetona è un’associazione di volontariato costituitasi il 28 giugno 2012 per concorrere senza fini di lucro alla conoscenza, alla tutela e alla valorizzazione delle iniziative...

Read more

Compagnia Teatrale l'Orto del merlo

01-08-2012 Hits:4031 Ass.ni ricreative www.cetona.org - avatar www.cetona.org

Compagnia Teatrale l'Orto del merlo

La Compagnia Teatrale de “L’orto del Merlo” si è costituita nel novembre 2002 per allestire a Cetona spettacoli ed eventi culturali legati alla prosa e al teatro. Tra le finalità...

Read more

Centro sociale e ricreativo anziani

27-08-2012 Hits:41003 Ass.ni ricreative www.cetona.org - avatar www.cetona.org

Centro sociale e ricreativo anziani

IL CENTRO SOCIALE RICREATIVO ANZIANI CETONA,  è stato costituito da un gruppo spontaneo di anziani e meno anziani di Cetona, nell’anno 1998.Nell’anno corrente conta n° 240 associati, la sede sempre...

Read more

Corsa delle brocche e rievocazione stori…

25-07-2012 Hits:10007 Ass.ni ricreative www.cetona.org - avatar www.cetona.org

Corsa delle brocche e rievocazione storica

La corsa delle brocche è una gara particolare, caratterizzata da sincronismo, resistenza e forza fisica. La manifestazione inizia con un corteo storico seguito dalla prova femminile, le donne porteranno le brocche...

Read more

Banda Comunale Arturo Toscanini

30-08-2012 Hits:3461 Ass.ni ricreative www.cetona.org - avatar www.cetona.org

Banda Comunale Arturo Toscanini

La  banda prende il nome dal grande Maestro Arturo Toscanini che fu ospite nel piccolo paese di PIAZZE più volte negli anni 1932 e 1933 a farsi curare dal  medico...

Read more

Citema

01-08-2012 Hits:3693 Ass.ni ricreative www.cetona.org - avatar www.cetona.org

Citema

La Città Europea dei Mestieri d'Arte   Polo europeo d’incontro e di scambi dei mestieri d’arte e del design Fondata nel 2006, la Città Europea dei Mestieri d’Arte (CITEMA) è un’associazione culturale e...

Read more

Piazze 2000

08-08-2012 Hits:3833 Ass.ni ricreative www.cetona.org - avatar www.cetona.org

Piazze 2000

Associazione "PIAZZE 2000" Ha sede nel vecchio complesso parrocchiale, composto dalla chiesa dedicata a S. Lazzaro e l' abitazione del Parroco. La chiesa,risalente al 16mo secolo, è stata fino agli anni 60...

Read more
  • 1
  • 2
Prev Next

Ass. sportiva CETONA 1928

17-06-2015 Hits:20483 Ass.ni Sportive www.cetona.org - avatar www.cetona.org

Ass. sportiva CETONA 1928

Agli operai che nel 1928 iniziarono, sotto la guida di Umberto Calzoni, gli scavi a Belverde, piaceva giocare a pallone e così, dopo aver fatto chissà quante partitelle tra loro...

Read more

Associazione Pesca sportiva "Arunte…

29-08-2012 Hits:3904 Ass.ni Sportive www.cetona.org - avatar www.cetona.org

Associazione Pesca sportiva "Arunte"

Il lago Arunte è un laghetto di pesca sportiva situato nel comune di Cetona a breve distanza dal confine con il comune di Chiusi.   REGOLAMENTO LAGO ARUNTE L’accesso e la pesca...

Read more

Tennis Club Cetona

23-08-2012 Hits:38773 Ass.ni Sportive www.cetona.org - avatar www.cetona.org

Tennis Club Cetona

L'Associazione Dilettantistica Sportiva Tennis Club Cetona è nata da un incontro di amici amanti del tennis e soprattutto dall'amore per questo sport di una persona speciale che molti di Voi hanno conosciuto...

Read more

Gruppo Pattinatori Cetona

01-08-2012 Hits:2012 Ass.ni Sportive www.cetona.org - avatar www.cetona.org

Under Construction

Read more

Atletico Piazze

01-08-2012 Hits:26236 Ass.ni Sportive www.cetona.org - avatar www.cetona.org

storia dell'Atletico Piazze, medagliere e risultati

Read more

Gruppo dilettantistico Pattinatori Ceton…

01-08-2012 Hits:25586 Ass.ni Sportive www.cetona.org - avatar www.cetona.org

Pattinatori

Read more

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information